mercoledì 7 novembre 2012

Versace: My personal Selection

Anche dopo la scomparsa nel 1997 del grande maestro Gianni Versace, questa casa di moda ha continuato a stupirci, rimanendo nei limiti definiti e ormai imprescindibili del suo stile.
Barocco, Rock Chic, provocatorio ma mai volgare, il suo stile ha segnato in un modo o nell'altro la storia della moda italiana.
Sapeva già che sarebbe arrivato in alto quando dalla Calabria partiva per Milano per poi decidere di dare il via alla sua avventura.
Nel 1978 la sua prima passerella e poi via, nessuno può più fermare l'ondata Versace.
Il simbolo permanente del suo stile rimane la medusa, che la casa ripropone ancora nelle collezioni attuali ma che è stata anche un simbolo degli anni 80.
I tessuti sono sempre innovativi, come la pelle colorata o la maglia metallica, gli equilibri del passato vengono rotti dall'innovazione, la storia viene reinventata.

Ho voluto omaggiare questo mitico stilista, ricordo ancora perfettamente le sue minigonne pastello negli anni 90 e le passerelle cavalcate dalle modelle icone di quegli anni, Naomi Campbell, Carla Bruni e Claudia Shiffer.

Voglio concludere con una sua citazione:
"Il mio desiderio è quello di dare scelta alle donne per far sì che esca fuori la loro individualità, per provare a realizzare ciò che vogliono. E io penso che le donne vogliano sentirsi belle."

Gianni Versace 









Ed ecco alcuni capi della nuova collezione autunno- inverno 2013:

















9 commenti:

  1. Siamo svenute alla vista delle borse!! Che meraviglia!!!
    Kisses
    Francy&Stef
    chicwiththeleast.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. amo versace e le borse sono meravigliose!!bacino

    RispondiElimina
  3. Ma nessuno ha guardato la tazzina? Sapete che costa più delle borse?
    Bel post! Davvero carino!
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sara,

      la tazzina non potevo non metterla:-)

      Elimina
  4. hi

    sign in if you want to surprise my game, details are here:http://potyszepsegblog.blogspot.hu/2012/11/jatek-nalam-meg-lehet-jelentkezni.html
    thank you!
    kiss Judit

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...