martedì 9 aprile 2013

#CIVETTIAMO: LA RUBRICA DEGLI ERRORI FATALI, EPISODIO 2

Buongiorno carissimi miei lettori!
Dopo il successo del primo episodio della mia nuova rubrica, ho deciso di scrivere anche il secondo.
Il vero problema è che non ci devo pensare su più di tanto, perché gli errori fatali e tutto ciò che è trash o out mi vengono incontro senza il minimo avvertimento.
Prima di iniziare però ci tengo a ribadire una cosa: tutto quello che leggete su questa rubrica e perché no, sul mio blog, è frutto del mio gusto personale che non ho mai detto essere legge e perciò opinabile.
Quindi non vi accanite con me se su qualcosa non concordate; il mondo è bello perché è vario e se tutto fosse perfetto sarebbe una noia mortale.
#fateviunarisata
Ecco fatto. Ora si può iniziare, ma non so se siete pronte psicologicamente.
Io mi sono dovuta arrendere quando l'altra mattina uscendo, mi sono trovata lei sul cartellone pubblicitario, difronte al cancello di casa:

Anna Tatangelo


Dopo aver fatto un minuto di silenzio per il mio entusiasmo mattutino da ora in poi del tutto smontato da questa foto grande quanto il mio palazzo, potete anche ridere.
A questo punto ecco i miei pensieri, sempre nel caso in cui non sia incinta per la seconda volta.
La sua pancia mi infastidisce, si perché io non faccio le addominali sopra l'adipe e soprattutto non indosso giacche così corte e non lo facevo nemmeno negli anni 90, quando tutti cantavano "What is love".
Inoltre, vorrei accertarmi per bene che dentro a  quello strano ventre, non si nasconda un cucciolo di Alien.
Tralasciando il personaggio Tati, che mi lascia sempre molto perplessa, vorrei soffermarmi sulla linea di abbigliamento da lei pubblicizzata.
No. Ci ho ripensato. Rischio di dilungarmi troppo su jeans inguinali, tute aderenti con scollatura fino al fondo schiena, insomma una chiccheria. Ma è proprio grazie a questo tipo di abiti che alla mia rubrica si aprono nuovi orizzonti. Quindi, in sostanza, grazie Tati.

Il secondo "orrore" di oggi è
il coprispalle



Punto primo: è un capo senza alcun senso.
Se dovete coprirvi le spalle, vi sfugge che esistono le giacche, i golfini, o gli scialle. Si. Avete capito bene, gli scialle delle vostre nonne.
Il coprispalle, anche detto "reggiseno con le maniche", è quel pezzo di stoffa che vi insalsiccia le braccia e che rovina quel vostro look studiato nei minimi dettagli, è quella cosa che spesso ho sentito nei discorsi: "sopra l'abito che ho acquistato per il matrimonio di Tizio, ci metto il coprispalle", magari quello in organza bordeaux cangiante come il vestito. E una pugnalata, arriva dritta al cuore.
Punto secondo: se avete più di un coprispalle e se li avete in più colori (di solito la serie è nero, marrone, beige e verde scuro), siete letteralmente spacciate.
Datemi retta, liberatevi del coprispalle il prima possibile o il suo utilizzo vi perseguiterà, soprattutto con la bella stagione. So che ce la potete fare.
Punto terzo: se avete amiche che sono "coprispalle dipendenti" e volete seriamente aiutarle, fategli leggere questo post "per puro caso".


Per concludere questo secondo episodio di #civettiamo, voglio dedicare un po di spazio 
alle extensions.

Britney Spears


Mi è capitato, e non sto scherzando, di vedere ragazze con dei strani moccolotti attaccati ai capelli, tanto che li per li, il mio pensiero è stato: " un piccione inferocito non ha trovato altri posti per i suoi bisogni"; 
ma poi guardando bene.....Oh mio Dio!!! Sono extensions!E quei moccolotti sono la loro attaccatura!!
Per non parlare di quelle che in preda al panico per essersi tagliate i capelli troppo corti, si fanno attaccare extensions alla cieca non considerando che sotto hanno i capelli ad ananas o peggio ancora quelle che che scelgono un colore di extensions completamente diverso dal loro.
Ragazze mie, ho sentito opinioni di ragazzi in merito alla questione e ho sinceramente paura di ferirvi.
Meditate gente, meditate.

Per oggi #civettiamo finisce qui e mi raccomando, se vedete in giro altri "orrori", non esitate a contattarmi! 


A presto!
lfp@





17 commenti:

  1. Salve,

    siamo un giornale online di arte e cultura chiamato Epì Paidèia, ci piace come scrivi e volevamo invitarti a collaborare con noi in forma occasionale inviandoci via email degli articoli scritti da te, li pubblicheremo a tuo nome inserendo il link del tuo blog.

    Facci sapere, la nostra email è Epipaideia@hotmail.it

    RispondiElimina
  2. Ahahahahha.. al coprispalle ho iniziato a rotolare!!! ahahahahahhaha

    http://wishuponastarblog.wordpress.com/

    RispondiElimina
  3. Carinissimo questo post. Concordo su tutto ma soprattutto sulla Tatangelo!
    Baci.

    Valeria.
    http://myurbanmarket.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Ahahah!!Sei fortissima!! il cucciolo di Alien nella pancia della Tatangelo però ci inquieta un po'!!
    Kisses
    Francy&Stef
    Chic With The Least
    Also on Facebook and on Bloglovin’

    RispondiElimina
  5. Attendevo con ansia questa seconda puntata!!!

    Parole sante sulle extensions, li è complice però anche la parrucchiera!!! quindi le sciagurate sono due o più di due (dipende quante ne manda in giro la parrucchiera!). Peraltro, bisogna rassegnarsi al fatto che le extensions fatte bene costano tanto, dunque meglio pelata che con capellacci brutti attaccati in testa!

    ... per la nostra beneamata Tati, parole santisssime!!! come fa ad andare in giro cosi???!!

    Inutile dire con quanta ansia attenda il terzo episodio!!!

    RispondiElimina
  6. In effetti la Tatangelo in quella foto sembra lei stessa un'aliena.....certo che quando una cosa non ci piace riusciamo a essere terribili...ah ah ah!! Mi piace questa rubrica, a presto!

    RispondiElimina
  7. Pacia scoperta e coprispalle proprio no...concordo con te!!!bacio

    RispondiElimina
  8. Ahahahah quante verità in un solo post..sembra però che la panza di fuori sia tornata di moda quest'anno!! Il coprispalle, lo ammetto, ne ho uno anche io (comprato ovviamente per un matrimonio :D).
    Ti seguo su Bloglovin e FB, spero rimarremo in contatto :*
    (¯`·._.·Nymphashion·._.·´¯)
    (¯`·._.·Nymphashion FB·._.·´¯)
    (¯`·._.·Nymphashion Bloglovin·._.·´¯)

    RispondiElimina
  9. E' fantastico il ' reggiseno con le maniche ' ahah
    Ti ho appena scoperta, ti andrebbe di seguirci a vicenda tramite GFC, Bloglovin e FB?
    Ti aspetto da me, baci :)

    Nelslicious

    RispondiElimina
  10. quanto ci piace chiacchierare :-)

    RispondiElimina
  11. mama mia che schifo!!!

    http://couturetrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
  12. Mamma mia che orrore...concordo in tutto con te! Ma un minimo di buon gusto, no?
    Ciao cara, baci!
    Ester

    RispondiElimina
  13. Ah ah ah!! Mi sono morta....commento solo la prima....ce l'ho come vicina di casa.....t'ho detto tutto!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  14. sono troppo d'accordo!!!!^^ ps: poi sarò di parte ma la tatangelo look a parte proprio non la reggo;)
    Bacio
    Francesca
    ♥ The Shocking Radiance ♥
    ♥ The Shocking Radiance Facebook Page ♥

    RispondiElimina
  15. Sono super d'accordo con te!! :) Anche io odio la Tatangelo, mi sta davvero antipatica!

    Un bacione!

    NUOVO POST!

    Babi
    www.voguebuster.net

    RispondiElimina
  16. 1_evviva il photoshop usato male ahahha
    2_ancora esistono quei cosi???? XD
    3_risparmiano e si fanno quelle a colla e poi sono orribili ahahhah

    Love&Studs
    Love&Studs on FACEBOOK

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...